Heidemarie Schwermer

Heidemarie Schwermer nasce a Memel (ex Prussia Orientale) nel 1942 e dopo pochi anni si sposta in Germania con la famiglia, dove si stabilisce con lo status di rifugiata. Terminati gli studi lavora come insegnante, cresce due figli (che le regalano tre nipoti) e diventa successivamente psicoterapeuta. Nel 1994 fonda “La centrale del dare e ricevere”- il primo circuito di baratto presente in Germania- e nel 1996  regala tutto ciò che possiede per sperimentare uno stile di vita che esclude l’uso del denaro. Negli anni, in maniera graduale e decisa, Heidemarie è riuscita ad uscire dagli schemi, abbracciando un’esistenza libera dalle preoccupazioni legate alla proprietà e all’ansia del futuro.

Di questa coraggiosa esperienza Heidemarie parla nel libro Vivere senza Soldi, tradotto in italiano, spagnolo, giapponese e sudcoreano e nel libro WunderWelt ohne Geld in tedesco.

Visita il sito di Heidemarie per saperne di più sulla sua filosofia, la sua vita e l’esperienza di vivere senza denaro. Qui troverai anche il suo secondo libro  In Fülle sein ohne Geld (in tedesco) scaricabile gratuitamente .